domenica 04 dicembre | 10:03
pubblicato il 06/mag/2013 18:31

Andreotti: Gelli (Pd), tra luci e ombre e' stato protagonista 50 anni

(ASCA) - Firenze, 6 mag - ''Con Giulio Andreotti se ne va un costituente della Repubblica, un uomo politico che tra luci e ombre ha attraversato come protagonista 50 anni della nostra storia''. E' questo il commento di Federico Gelli deputato del Partito Democratico, in merito alla scomparsa di Giulio Andreotti avvenuta oggi a Roma. ''Proverbiali erano le sue battute, il suo sarcasmo e la sua flemma - aggiunge Gelli - ma nello stesso tempo era una figura temuta a livello nazionale e stimata sul piano internazionale. Proprio la politica estera e' stata la parte prevalente e forse migliore della sua attivita' politica.

Dalla fede europeista, a un'attivita' diplomatica che, seppur caratterizzata da ambiguita' e contraddizioni, aveva come punto fermo il ruolo dell'Italia nel Mediterraneo. Prima come alleato di ferro degli Stati Uniti, poi in favore dei palestinesi e del mondo arabo fino a sostenere Craxi nel braccio di ferro a Sigonella nell'ottobre del 1985. Un ruolo - conclude il deputato del PD - che dalla Casa Bianca non gli fu mai perdonato''.

afe/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari