venerdì 20 gennaio | 19:02
pubblicato il 17/set/2013 17:48

Andreotti: Gal Senato, straordinaria testimonianza di democratico

(ASCA) - Roma, 17 set - ''Oggi il Senato rende onore alla figura e all'opera di Giulio Andreotti. I senatori del nostro gruppo (a cominciare dal collega Mauro che nel partito e nella corrente andreottiana in Sicilia ha sempre orgogliosamente militato) riconoscono nella sua vicenda personale e politica una straordinaria, altissima testimonianza di democratico italiano ed europeo''. Cosi' il senatore del gruppo Grandi Autonomie e Liberta', Luigi Compagna, durante la commemorazione dello statista nell'Aula di Palazzo Madama.

''Certo, Andreotti restera' legato soprattutto alla Camera dei Deputati - ha ricordato Compagna -, dove fu maestro di parlamentarismo civile e perfino di tecnica regolamentare insieme a Pietro Ingrao fra la fine degli anni '60 e l'avvio degli anni '70. Ma sarebbe sbagliato trascurare la sua stagione e la sua attivita' qui in Senato fra il 91' e quella tristissima giornata dello scorso maggio. In Aula, in commissione, nella delegazione parlamentare all'Osce, Andreotti fu in Senato un nitido buon esempio di come, dopo una pressoche' ininterrotta quasi cinquantennale esperienza di governo, si possa continuare a voler bene al Parlamento, ad utilizzarne strumenti e risorse, per continuare a servire una certa idea di Italia e di Europa di cui aveva cominciato a dettare le linee nella stagione degasperiana. Ma in Andreotti quell'idea veniva da prima di aver incontrato De Gasperi'', ha aggiunto Compagna ricordando il libro ''Ore 13: il ministro deve morire''. Il senatore Gal ha poi evidenziato come la ''sua nomina a senatore a vita fu da parte del presidente Cossiga un alto riconoscimento di come anche la cultura della politica sia da rispettarsi come cultura autentica''. Anche se ''in Senato ad Andreotti tocco' anche vivere momenti amari, dai quali seppe comunque trarre considerazioni e riflessioni importanti''. La vicenda politica e parlamentare di Giulio Andreotti, ha concluso Compagna, ''comprese le sue sofferenze e le sue amarezze e' ancora un punto di riferimento per il futuro dell'Italia. Il gruppo Grandi Autonomie e Libert a' si inchina commosso alla sua memoria con particolare solidarieta' ai familiari''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4