mercoledì 07 dicembre | 10:14
pubblicato il 07/mag/2013 14:58

Andreotti: consiglio Pirellone lo commemora, Ambrosoli lascia aula

(ASCA) - Milano, 7 mag - Strappo di Umberto Ambrosoli che non ha voluto partecipare alla commemorazione di Giulio Andreotti e ha lasciato il consiglio regionale della Lombardia durante il minuto di silenzio osservato oggi dall'aula del Pirellone in ricordo del senatore a vita scomparso ieri all'eta' di 94 anni.

Dallo staff dell'avvocato 40enne che ha sfidato Roberto Maroni alle ultime elezioni regionali lombarde precisano tuttavia che e' stato un gesto molto discreto, senza nessun intento polemico nei confronti di una persona scomparsa di recente. E' un fatto pero' che Adreotti aveva rilasciato un'intervista dove affermava che se Giorgio Ambrosoli, il padre di Umberto noto come 'eroe borghese', e' stato assassinato dai sicari di Michele Sindona durante il suo incarico di liquidatore della banca Privata Italia, tutto questo e' accaduto perche' ''se l'andava cercando''.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni