mercoledì 22 febbraio | 21:44
pubblicato il 07/mag/2013 14:58

Andreotti: consiglio Pirellone lo commemora, Ambrosoli lascia aula

(ASCA) - Milano, 7 mag - Strappo di Umberto Ambrosoli che non ha voluto partecipare alla commemorazione di Giulio Andreotti e ha lasciato il consiglio regionale della Lombardia durante il minuto di silenzio osservato oggi dall'aula del Pirellone in ricordo del senatore a vita scomparso ieri all'eta' di 94 anni.

Dallo staff dell'avvocato 40enne che ha sfidato Roberto Maroni alle ultime elezioni regionali lombarde precisano tuttavia che e' stato un gesto molto discreto, senza nessun intento polemico nei confronti di una persona scomparsa di recente. E' un fatto pero' che Adreotti aveva rilasciato un'intervista dove affermava che se Giorgio Ambrosoli, il padre di Umberto noto come 'eroe borghese', e' stato assassinato dai sicari di Michele Sindona durante il suo incarico di liquidatore della banca Privata Italia, tutto questo e' accaduto perche' ''se l'andava cercando''.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech