giovedì 08 dicembre | 11:22
pubblicato il 07/mag/2013 10:35

Andreotti: Bongiorno, con lui rapporto di formazione continua

Andreotti: Bongiorno, con lui rapporto di formazione continua

(ASCA) - Roma, 7 mag - ''Ci tenevo a stare in questo studio perche' il rapporto con il presidente Andreotti e' stato di formazione continua. Io l'ho difeso, e quando un avvocato difende un cliente c'e' anche un senso di protezione.

Andreotti pero' era potente, intelligente, quindi a sua volta era come se proteggesse e sostenesse me''. Lo ha detto ai microfoni di Agora' (Rai Tre) l'avvocato Giulia Bongiorno, che difese Giulio Andreotti nel processo di Palermo, parlando dal suo studio nel cuore di Roma, che fu del 7 volte presidente del Consiglio.

L'avvocato Bongiorno ha poi aggiunto che ''nel mio studio tengo la foto di Andreotti scattata durante il processo di Palermo e la foto di mio figlio. Qui riceveva il sabato mattina quelli che definiva 'i suoi clienti', cioe' la gente povera. Dava un consiglio e, quando poteva, li aiutava''. Ha mai avuto un dubbio su Andreotti? ''Mai e non mi sono mai chiesta se fosse lui il grande boss perche' ero certa che non lo fosse''. com-brm/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni