martedì 26 luglio | 06:22
pubblicato il 19/dic/2013 14:46

Anci: Fassino, i sindaci oggi non darebbero la fiducia al governo

(ASCA) - Roma, ''Come oggi giustamente ha detto un sindaco, penso che se oggi i sindaci fossero in Parlamento la fiducia al governo non la voterebbero''. Cosi' il presidente dell'Anci Piero Fassino al termine dell'Ufficio di presidenza dedicato alla Legge di stabilita'. Fassino ha sottolineato con forza che ''il problema non siamo noi, c'e' uno stato di esasperazione dei sindaci che dev'essere tenuto in conto'' e ''noi non siamo un centro di spesa parassitaria e bisognerebbe che le istituzioni e il ministero dell'Economia se ne accogessero'', ha spiegato Fassino rilevando che in questo senso sembra esserci un pregiudizio nei confronti dei Comuni.

bet/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Pdl sulla cannabis da oggi alla Camera, ma possibile il rinvio
Droga
Cannabis legale, legge in aula Camera per un giorno. E poi rinvio
Camera
Bufera su Salvini per offese a Boldrini. Ma lui insiste: indegna
M5s
Ancora bufera su Giarrusso. Senatori Pd si appellano a Grasso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Cancro alla prostata, ad Ancona l'innovativa sonda a ultrasuoni
Motori
Kobe Bryant in visita alla Ferrari
Enogastronomia
Vacanze, Coldiretti: assegnate 4.965 bandiere del gusto
Turismo
Turismo, Filippetti (Astoi): estate nervosa, scelte sotto data
Lifestyle e Design
Smartphone batte libro, lettura social preferita a saggi e romanzi
Sostenibilità
Corepla, Ciotti: riciclo plastica pilastro economia circolare
TechnoFun
Apple vicina a 1 miliardo di iPhone venduti, domani dati II trim
Scienza e Innovazione
Yahoo esce da internet, venderà attività centrali a Verizon
Sistema Trasporti
Rfi, emesso bando gara linea Av Napoli-Bari tra Cancello e Frasso