lunedì 03 agosto | 12:33
pubblicato il 19/dic/2013 14:46

Anci: Fassino, i sindaci oggi non darebbero la fiducia al governo

(ASCA) - Roma, ''Come oggi giustamente ha detto un sindaco, penso che se oggi i sindaci fossero in Parlamento la fiducia al governo non la voterebbero''. Cosi' il presidente dell'Anci Piero Fassino al termine dell'Ufficio di presidenza dedicato alla Legge di stabilita'. Fassino ha sottolineato con forza che ''il problema non siamo noi, c'e' uno stato di esasperazione dei sindaci che dev'essere tenuto in conto'' e ''noi non siamo un centro di spesa parassitaria e bisognerebbe che le istituzioni e il ministero dell'Economia se ne accogessero'', ha spiegato Fassino rilevando che in questo senso sembra esserci un pregiudizio nei confronti dei Comuni.

bet/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Strage Bologna
Strage Bologna, Mattarella: Italia ha il dovere di non dimenticare
Altre sezioni
Energia e Ambiente
Obama annuncia piano "senza precedenti" contro cambiamenti clima
Motori
A Parigi sfilano le auto d'epoca, in testa Fiat 500 e Alfa Romeo
Enogastronomia
Cantine Volpi da Tortona all'Expo, tigre dell'export in 40 Paesi
Turismo
Vacanze, Coldiretti: 5,7 mln sotto le stelle, tra camper e tenda
Mondo Golf
Il thailandese Aphibarnrat vince il Paul Lawrie Match Play
Sistema Trasporti
Fiumicino, nuovo record di passeggeri nell'aeroporto
Made in Italy
Manifatturiero Italia record assunzioni 15 anni su marzo-luglio
Scienza e Innovazione
Spazio, Parmitano "capitan Neemo": intervista in fondo all'oceano
Benessere e Bellezza
Vacanze, panini grassi sotto accusa: appesantiscono il viaggio