venerdì 24 febbraio | 21:10
pubblicato il 02/lug/2013 20:00

Ambiente: marchio qualita' per Campania, Orlando scrive a De Girolamo

(ASCA) - Roma, 2 lug - Il ministro dell'Ambiente, Andrea Orlando, ha inviato al ministro delle Politiche agricole, Nunzia De Girolamo, una lettera in cui propone di creare un marchio di qualita' ambientale per le imprese di eccellenza della Campania, come strumento di certificazione volontaria per contrastare il degrado del territorio. Inoltre il ministro propone di promuovere la riconversione delle aree contaminate.

''In queste prime settimane di responsabilita' del Ministero dell'ambiente - scrive Orlando a Di Girolamo - ho a piu' riprese avuto modo di affrontare il delicato e grave tema dei rifiuti industriali e tossici in Campania, in particolare nell'area della cosiddetta Terra dei Fuochi. In queste occasioni ho avuto modo di apprezzare i grandi sforzi che quelle comunita', insieme a molteplici forze istituzionali, religiose e della societa' civile, mettono quotidianamente in atto per il riscatto di questa terra. Come Ministero - ricorda- abbiamo messo in campo una serie di iniziative a supporto dei Comuni commissariati per infiltrazione camorristica, ad iniziative di rafforzamento delle iniziative di prevenzione e contrasto del fenomeno degli incendi di rifiuti, dei roghi tossici e delle discariche abusive, alla costituzione di una commissione addetta alla modifica dei reati ambientali. Piccoli passi che ritengo importanti perche' danno il senso di una direzione di marcia che, congiuntamente alle istituzioni locali e alle organizzazioni dei cittadini, riteniamo irreversibile.

Ricordo a tal proposito iniziative istituzionali significative e apprezzabili come il disegno di legge regionale ''Misure straordinarie per la prevenzione e la lotta al fenomeno dell'abbandono e dei roghi di rifiuti'' elaborato con il contributo del Ministero dell'Interno e del coordinamento dei comitati dei fuochi e lo stesso Patto per la Terra dei Fuochi che vede per protagonisti Regione Campania, Comuni e associazionismo locale''.

E aggiunge: ''Inoltre, motivo per cui ti scrivo, nei diversi incontri con le istituzioni locali e con le realta' associative ha preso corpo la proposta di un progetto denominato 'Marchio di qualita' ambientale' che vorrei sottoporre alla tua attenzione per un suo possibile sviluppo anche nell'azione comune e nel supporto dei nostri Ministeri.

Questo progetto si basa sul monitoraggio continuo della terra, dell'aria e dell'acqua ed ha l'obiettivo di valorizzare le eccellenze presenti sul territorio campano, con le imprese che potranno sottoporsi su base volontaria alla certificazione e i cui prodotti beneficeranno del suddetto 'Marchio di qualita' ambientale' (o Marchio di qualita' sanitaria, come nell'ultima legge finanziaria della Regione Campania). Nel contempo un'azione parallela puntera' alla riconversione su altre attivita' no food (fioristica, vivaistica, canapa per la carta ecc) di quei terreni agricoli che all'esito del monitoraggio risulteranno inquinati''. ''Credo - conclude il ministro - che la scommessa in questi casi sia nella costruzione di un'alleanza con i produttori e di chi vive la terra e gli habitat naturali e sociali, sapendo che buone pratiche ed eccellenze per consolidarsi devono estendersi e diventare standard nella quotidianita' . In questo senso tale progetto potrebbe anche estendersi sul territorio nazionale''.

com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech