venerdì 20 gennaio | 09:20
pubblicato il 18/dic/2015 12:11

Alla Camera è iniziata la chiama sulla sfiducia a Boschi

Lei vota fra i primi, applauso Pd. Tre ore di dibattito in aula

Alla Camera è iniziata la chiama sulla sfiducia a Boschi

Roma, 18 dic. (askanews) - E' iniziata nell'aula della Camera la chiama nominale dei deputati per dire sì o no alla mozione di sfiducia M5s alla ministro Maria Elena Boschi sul caso banche. La ministra è stata fra le prime a votare, salutate da un applauso dal Pd. Dibattito e dichiarazioni di voto sulla sfidcuia sono durateb poco più di tre ore. Contro la sfiducia si sono dichiarati in aula Pd, Ap e gli altri centristi di maggioranza insieme ai verdiniani di Ala e ai parlamentari di centrodestra Conservatori e Riformisti di Raffaele Fitto. Forza Italia, invece, non partecipa al voto. A favore della sfiducia, infine, insieme ai Cinque Stelle si sono dichiarati Sinistra Italia, la Lega, gli ex M5s di Alternativa Libera e gli ex Pd civatiani di Possibile.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale