domenica 22 gennaio | 15:47
pubblicato il 25/ott/2013 12:00

Alfano soddisfatto per parole Berlusconi: niente scissioni

"Lealisti volevano testa Angelino, non l'hanno avuta"

Alfano soddisfatto per parole Berlusconi: niente scissioni

Roma, 25 ott. (askanews) - "I lealisti volevano la testa di Alfano, Berlusconi non gliel'ha data". Sul fronte filogovernativo del Pdl, gli 'Innovatori' come si definiscono, le parole di Silvio Berlusconi vengano accolte con soddisfazione: "E' importante che abbia fatto una conferenza stampa per ribadire la stima ad Alfano e per confermare il suo ruolo di segretario. I lealisti volevano la testa di Alfano, non l'hanno avuta". Fonti vicine al vice premier osservano poi che "Berlusconi ha ribadito il sostegno al governo, e ha mostrato di aver compreso il senso dell'assenza di Alfano dall'Ufficio di Presidenza, ovvero un segno di rispetto verso il Cavaliere per non esplicitargli il suo dissenso". Nei prossimi giorni dunque "Alfano continuerà a lavorare per l'unità, posto che già con queste dichiarazioni Berlusconi ha risposto ai lealisti". Alle viste quindi "non ci sono scissioni o nuovi gruppi, aspettiamo il Consiglio nazionale dell'8 dicembre".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4