martedì 06 dicembre | 23:21
pubblicato il 09/gen/2015 10:31

Alfano: nessun segnale di rischio terrorismo per l'Italia

L'informativa del ministro dopo strage a Parigi

Alfano: nessun segnale di rischio terrorismo per l'Italia

Milano, 9 gen. (askanews) - "Non abbiamo in questo preciso momento

segnali che indichino l'Italia o gli interesi italiani come

esposti a specifici ed attuali forme di rischio", dopo

l'attentato di Parigi. A ribadirlo è stato stamane il ministro

dell'Interno, Angelino Alfano nel corso della sua informativa

urgente alla Camera.

Quello dei 'foreign fighters' non è l'unico fattore di potenziale

rischio per l'Italia, ha poi precisato Alfano "essendo l'Italia

esposta all'insidia terroristica per altre consistenti ragioni,

la prima delle quali - ha ricordato - è rinvenibile nel

privilegio di ospitare la massima autorità del cattolicesimo, a

volte additata nei farneticanti messaggi ai Al Bagdadi tra i

possibili bersagli. Inoltre la tradizionale vocazione atrantista

del nostro paese e l'amicizia con gli Stati Uniti rappresentano

altri fattori di potenziale esposizione al fondamentalismo

terrorista".

Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni