sabato 03 dicembre | 18:33
pubblicato il 31/gen/2015 11:04

Alfano: mai stato minacciato da Renzi, non lo avrei permesso

"Con il premier ci parliamo schiettamente in faccia"

Alfano: mai stato minacciato da Renzi, non lo avrei permesso

Roma, 31 gen. (askanews) - "Non sono stato mai minacciato da Renzi e mai avrei potuto accettare una minaccia". Lo ha affermato il leader di Ncd, Angelino Alfano in riferimento a ricostruzioni di stampa che hanno descritto un premier molto irritato per l'iniziale decisione di Ap di votare scheda bianca nell'elezione del Capo dello Stato. Irritato soprattutto, viene scritto sui giornali, per il ruolo istituzionale ricoperto da Alfano - ministro dell'Interno - ritenuto incompatibile con una scelta del genere. Da qui la minaccia di far dimettere Alfano da ministro se Alleanza popolare non avesse fatto marcia indietro e presa la decisione di votare Sergio Mattarella.

"Mi fa piacere che Renzi abbia smentito i virgolettati comparsi sui giornali, frutto di invenzioni giornalistiche", ha detto Alfano aggiungendo che "il rapporto con il premier è serio ed è tra persone che si parlano schiettamente in faccia. Sono molto contento che abbia smentito".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari