venerdì 02 dicembre | 19:00
pubblicato il 19/mar/2015 20:13

Alfano: Lupi lascia il governo da uomo perbene e onesto

E' uomo delle istituzioni, resta in politicva. Ncd sempre con lui

Alfano: Lupi lascia il governo da uomo perbene e onesto

Roma, 19 mar. (askanews) - "La decisione del ministro Maurizio Lupi è da uomo delle istituzioni perbene e onesto. In lui l'uomo e il politico coincidono per correttezza e linearità". Angelino Alfano, leader di Ncd e ministro dell'Interno, commenta così le annunciate dimissioni del titolare delle Infrastrutture Maurizio Lupi.

"Gli siamo stati accanto - aggiunge - e gli saremmo stati a fianco qualunque scelta avesse deciso di fare. Il suo gesto è la più alta testimonianza di distanza da logiche di potere. Lupi non si dimette da politico. Fara' politica, se possibile, con piu' forza e determinazione. Insieme a noi. Come sempre".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
San Marino, maxistella a Led inaugurerà il Natale delle Meraviglie
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
TechnoFun
Archeologia, allo studio app per riconoscimento automatico reperti
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari