sabato 25 febbraio | 21:24
pubblicato il 26/lug/2016 10:09

Alfano: dg Rai non può guadagnare sei volte più del premier

Se dirigenza continua così azienda sarà privatizzata a furor di popolo

Alfano: dg Rai non può guadagnare sei volte più del premier

Roma, 26 lug. (askanews) - "Il direttore generale della Rai non può guadagnare 6 volte più del presidente del Consiglio". Lo dice il ministro dell'Interno e leader di Ap Angelino Alfano, commentando ai microfoni di Radio anch'io il caso dei megastipendi di viale Mazzini. In Italia "il presidente del Consiglio ha un imponibile di 107mila euro, il direttore generale della Rai ne guadagna oltre 600mila. Ma che Rai è?".

"Se la dirigenza Rai continua così - aggiunge Alfano - a furor di popolo farà privatizzare la Rai. Ci sarà una valanga di gente che lo chiederà. Ma perchè il canone che pagano i cittadini deve andare a finanziare giornalisti esterni, dell'Espresso o di Repubblica per lavorare in Rai?".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Pd
Orlando: mi candido per guidare il Pd, non contro qualcuno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech