giovedì 23 febbraio | 20:35
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Alfano: Dell'Utri povero disgraziato, Cav ci pensi su liste

Parla a ruota libera, non esprime pensiero Berlusconi

Roma, 10 dic. (askanews) - Forte attacco del segretario del Pdl, Angelino Alfano, nei confronti di Marcello Dell'Utri, che qualche giorno fa aveva definito la sua segreteria inesistente. "Dell'Utri - ha detto durante 'Porta a porta' - è un povero disgraziato per quello che gli sta succedendo e parla a ruota libera permettendo agli osservatori di pensare che il suo sia il pensiero di Berlusconi e questo nuoce al presidente. Credo che Berlusconi debba porsi seriamente il problema della composizione delle liste". E poco dopo, mentre ancora registrava la puntata di Vespa, Alfano ha affidato a Twitter la controreplica a Dell'Utri che, a sua volta, lo ha accusato di essere "senza palle". "Le parole di Dell'Utri - ha scritto sul social network il segretario del Pdl - fanno chiarezza. La distanza da lui mi onora e mi lusinga".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech