domenica 26 febbraio | 18:56
pubblicato il 08/ott/2013 12:00

Alfano: Chi vede legame tra indulto e Berlusconi è monomaniaco

Il ministro attacca "i soliti strumentalizzatori professionisti"

Alfano: Chi vede legame tra indulto e Berlusconi è monomaniaco

Lussemburgo, 8 ott. (askanews) - Il ministro dell'Interno Angelino Alfano ha respinto con forza, oggi a Lussemburgo, il sospetto che ci sarebbe un legame fra il monito del Capo dello Stato Giorgio Napolitano sulle carceri e la vicenda giudiziaria di Silvio Berlusconi. "Di fronte alle emergenze non ci si puo' occupare delle sindromi monomaniacali compulsive" di chi vede un legame con il caso Berlusconi. Costoro, "qualsiasi cosa si dice la scaricano in una sola direzione", ha detto Alfano ai cronisti al termine del Consigli Affari interni dell'Ue. "Qui - ha aggiunto il ministro- c'è un dato che emerge con evidenza: che quello del presidente Napolitano è un messaggio forte, ponderato, grave, molto ben pensato, ma i soliti strumentalizzatori professionisti caricano in una sola direzione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech