sabato 10 dicembre | 12:15
pubblicato il 16/feb/2014 16:20

Alfano: "Berlusconi irriconoscibile, con lui inutili idioti"

Mentre Renzi è pronto per incarico Ncd mai così distante da Fi

Alfano: "Berlusconi irriconoscibile, con lui inutili idioti"

Roma, 16 feb. (askanews) - Mentre Matteo Renzi è in attesa di ricevere da Giorgio Napolitano l'incarico di formare il nuovo governo, sale la tensione tra il Nuovo centrodestra di Angelino Alfano e Forza Italia. Silvio Berlusconi aveva accusato l'ex delfino di essere diventato un "utile idiota" al fianco della sinistra, ma per Alfano è il Cavaliere ad essersi circondato di "inutili idioti". Uno scontro senza precedenti che, per il momento, rende "molto complessa", sono parole del vicepremier uscente, l'ipotesi di un'alleanza tra i due partiti. "Sabato scorso ho visto un Berlusconi irriconoscibile ai miei occhi, rabbia e rancore non sono stati mai connotati del Berlusconi che conoscevo" ha detto Alfano nel corso di una convention a Roma con gli amministratori locali dell'Ncd.

Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina