domenica 26 febbraio | 20:36
pubblicato il 19/set/2014 20:23

Alfano: art.18 non e' bandierina da piantare nel campo di nessuno

In Pd conservatorismi, Ncd aiuta Renzi a superarli (ASCA) - Roma, 19 set 2014 - "Da parte nostra l'articolo 18 non e' una bandierina da piantare nel campo di nessuno". Lo ha detto il presidente di Ncd Angelino Alfano, intervistato al Tg2. "Noi - ha proseguito - abbiamo desiderio di creare piu' occupazione perche' il vero dramma e' la disoccupazione, soprattutto giovanile, soprattutto al Sud. Se si vuole fare piu' occupazione, occorre dare meno regole, semplificare quelle che ci sono e dire agli imprenditori: 'tu hai gli strumenti piu' facili per assumere, non puoi sottrarti al tuo desiderio di crescere'.

E' questa la sfida del futuro". Ha concluso Alfano: "Mi rendo conto che ci sono dei conservatorismi dentro il Partito Democratico e noi serviamo proprio a dare una mano di aiuto affinche' Renzi possa superare questi conservatorismi".

Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech