domenica 22 gennaio | 13:34
pubblicato il 10/set/2015 18:58

Alfano a ribelli: chi vuole andare vada, alla fine saremo di più

Ap è nata per sostenere le riforme ed è quello che faremo

Alfano a ribelli: chi vuole andare vada, alla fine saremo di più

Roma, 10 set. (askanews) - "Chi vuole andare con Berlusconi, con Renzi, con Salvini, vada. Noi andiamo avanti con il progetto di riunione dei moderati italiani e sia alla Camera che al Senato siamo andati avanti con i numeri. Dai giornali arriva la solita minestra riscaldata, è un anno e mezzo che scrivono gli stessi articoli". Lo ha detto il leader di Ncd, Angelino Alfano, facendo riferimento alle continue voci di abbandono di Area popolare da parte di parlamentari.

Anzi, ha rilanciato Alfano, "accetto la scommessa sul futuro: ogni volta che dicono che abbiamo problemi alla fine ci troviamo sempre più numerosi di quando siamo partiti".

"Ap - ha proseguito - è nata per sostenere le riforme, è nel nostro dna. E noi lo faremo". Anzi, "abbiamo le proposte giuste per migliorarle". Alfano ha sostenuto, per esempio, come "l'idea del listino regionale che Quagliariello ha proposto per primo sia un onorevolissimo accordo sul quale credo si possa convergere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4