venerdì 24 febbraio | 16:54
pubblicato il 15/set/2014 15:45

Alfano a Renzi: per i mille giorni meno tasse e meno regole

"Strumenti di tutti i leader che hanno cambiato il proprio paese" (ASCA) - Roma, 15 set 2014 - "E' la nostra strategia, meno tasse e meno regole": cosi' il leader del Nuovo centrodestra, Angelino Alfano, ha sintetizzato la proposta che il suo partito avanza nei confronti di Matteo Renzi a proposito del piano dei "mille giorni". Si tratta, ha spiegato aprendo i lavori della direzione nazionale di Ncd, "di una premessa strategica che spero lo sia per il presidente del Consiglio: tutti i grandi leader, da Reagan ad Aznar, da Blair a Clinton, tutti coloro che hanno cambiato il proprio paese hanno usato con forza due strumenti. Lo strumento del fisco con una azione 'detax' e lo strumento delle regole con una azione di deregolazione spinta, di delegificazione che ha prodotto una risposta immediata dei mercati".

Bar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Pd
Orlando si candida a segretario: dobbiamo ricostruire Pd, vincerò
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech