domenica 04 dicembre | 19:18
pubblicato il 04/set/2014 14:55

Alemanno: quanto del nuovo taglio Bce a imprese e famiglie?

(ASCA) - Roma, 4 set 2014 - "Quanto del nuovo taglio del costo del denaro deciso oggi dalla Bce arrivera' realmente alle imprese e alle famiglie italiane? Il tasso d'interesse per le banche arriva al minimo storico dello 0,05%, ma gia' prima di oggi c'era un enorme divario con il tasso reale che viene poi praticato dalle banche alle imprese e alle famiglie soprattutto in Italia e nel Mezzogiorno". Lo dichiara in una nota Gianni Alemanno, membro dell'ufficio di presidenza di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale.

"Oggi solo la Germania ha una struttura produttiva e un rapporto banche-imprese che puo' recepire positivamente questo cambiamento. Per quanto riguarda l'Italia e gli altri Paesi periferici dell'Europa - conclude - si tratta di uno strumento ormai logorato che non dara' quella scossa che l'economia europea si attende".

Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari