domenica 26 febbraio | 20:21
pubblicato il 25/set/2013 19:40

Agricoltura: Pd, Ministero spenda meno per consulenze esterne

(ASCA) - Roma, 25 set - ''Chiediamo al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, nell'ottica di valutazione e contenimento della spesa, un forte impegno nel contenere incarichi e consulenze a soggetti esterni all'amministrazione valorizzando le risorse interne''. Lo dichiarano i deputati del Pd Nicodemo Olivero e Alessandra Terrosi, rispettivamente, capogruppo in commissione Agricoltura e relatrice del parere approvato in Commissione sul rendiconto dell'Amministrazione dello Stato e del Ministero delle politiche agricole.

I deputati del Pd chiedono inoltre ''di intervenire sulle cause che portano alla formazione di residui passivi, cosi' come del resto rilevato anche dalla Corte dei Conti nella relazione di accompagnamento al rendiconto 2012'' e ''di dare piena applicazione alla normativa vigente in materia di quote latte: e' necessario procedere per evitare ulteriori censure da parte dell'Unione Europea e di tutelare i produttori che si sono messi in regola''. com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech