venerdì 24 febbraio | 02:22
pubblicato il 14/lug/2014 14:31

Agricoltura: Martina, su prezzi Ue segua strada accordi extra Omc

(ASCA) - Roma, 14 lug 2014 - Nella partita globale sui prezzi agricoli l'Unione europea deve ''seguire con forza la strada degli accordi bilaterali e plurilaterali'' in alternativa ai difficili negoziati commerciali in sede dell'Organizzazione mondiale del commercio (Omc).

Lo ha detto il ministro dell'Agricoltura, Maurizio Martina, inaugurando questa mattina, a Bruxelles, il Consiglio dei ministri dell'Agricoltura e della Pesca dell'Unione europea, il primo del semestre italiano di presidenza del Consiglio Ue. ''Alla crescente importanza dei mercati mondiali dei prodotti agricoli per tutti i Paesi e' ovviamente legato a doppio filo il tema del commercio e del protezionismo e dei relativi negoziati, in riferimento alla riduzione sia delle barriere tariffarie, sia non tariffarie'', ha premesso l'esponente del governo italiano ricordando che ''a riguardo, la mini intesa raggiunta a Bali ha solo in parte chiarito il futuro della Doha development agenda, lasciando in larga parte sul tappeto gli ostacoli che si frappongono alla chiusura dei negoziati commerciali in ambito Omc''.

Circostanza che, nella lettura di Martina, ''comporta l'opportunita' di seguire con forza la strada degli accordi bilaterali e plurilaterali. In questa partita strategica - ha proseguito - l'Europa dovra' non solo far pesare il fatto di essere ancora il mercato piu' ricco del mondo, ma deve anche, con riferimento ai prodotti agroalimentari, valorizzare e difendere con forza il sistema delle indicazioni geografiche: infatti, e' questa la principale arma di difesa e valorizzazione dell'enorme giacimento di qualita' e tipicita' delle tante agricolture del vecchio continente'', ha osservato il Ministro.

com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech