venerdì 24 febbraio | 10:01
pubblicato il 27/giu/2013 15:49

Agricoltura: De Girolamo, Bartolini al Ceja e' una grande opportunita'

(ASCA) - Roma, 27 giu - ''Avere un imprenditore italiano alla presidenza del Consiglio Europeo dei Giovani Agricoltori rappresenta una grande opportunita' per far valere in ambito comunitario le ottime capacita' e il grande impegno di tutti i giovani italiani che lavorano per la crescita e il rilancio del comparto''. Lo scrive in una nota il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Nunzia De Girolamo, commentando la nomina del giovane imprenditore della Cia, Matteo Bartolini, eletto questa mattina presidente del Consiglio europeo dei giovani agricoltori (Ceja).

''Esprimo quindi - prosegue De Girolamo - le mie piu' vive congratulazioni a Matteo Bartolini per la sua nomina a Presidente del Ceja. Sono certa che, lavorando insieme in ambito europeo e nazionale, riusciremo a rimuovere tutti gli ostacoli che oggi rendono difficile l'inserimento dei giovani agricoltori nel sistema imprenditoriale, togliendo quindi il freno alle potenzialita' di sviluppo che il settore agricolo possiede'', conclude il ministro.

com-stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech