martedì 28 febbraio | 11:20
pubblicato il 19/feb/2013 13:24

Adozioni: Patriarca, riconoscere diritti individuali gay, no alle nozze

Adozioni: Patriarca, riconoscere diritti individuali gay, no alle nozze

(ASCA) - Roma, 19 feb - ''Si' al riconoscimento dei diritti individuali, no alle nozze gay''. Lo afferma Edoardo Patriarca, candidato del Pd alla Camera nel collegio Piemonte 1.

''Si puo' ragionare sul riconoscimento di unioni che tutelino situazioni individuali, anche per evitare discriminazioni - continua Patriarca - ma pensare al matrimonio tra persone dello stesso sesso e all'adozione vuol dire andare fuori strada. Dobbiamo avere come punto di riferimento l'articolo 29 della Costituzione, che tutela il matrimonio come unione tra uomo e donna. Chi la pensa diversamente non ha ben chiaro lo spirito che mosse i costituenti''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech