domenica 04 dicembre | 23:19
pubblicato il 22/gen/2014 18:23

Abusivismo: Puppato (Pd), ddl assicura abbattimenti, altro che condono

Abusivismo: Puppato (Pd), ddl assicura abbattimenti, altro che condono

(ASCA) - Roma, 22 gen 2014 - ''L'originario disegno di legge della destra sulla demolizione dei manufatti abusivi e' stato stravolto dal gruppo del Partito Democratico del Senato, nella commissione Giustizia, proprio per evitare ogni nuovo condono edilizio, magari con la giustificazione dell'emergenza abitativa in Campania, e per rendere piu' certi gli abbattimenti. La legalita' non poteva, non puo' e non potra' mai, per il Pd, essere messa in discussione''. Lo dice la senatrice del Pd Laura Puppato. ''In particolare - prosegue Puppato - io e il senatore Casson siamo intervenuti nell'Aula del Senato, affinche' un emendamento evitasse alle piu' efficienti Procure del Nord un'inutile burocrazia aggiuntiva. Approvando l'emendamento 1.200 si e' scelto di non far precedere ogni demolizione ordinata dalle procure da un elenco dei fabbricati da demolire nel territorio con la denominazione in ordine ad ogni fattispecie, ma solo di considerare tutte le tipologie indicate abbattibili automaticamente, con la sola esclusione che a questo punto resta 'burocraticraticamente onerosa' degli immobili comunque abitati da proprietari che non hanno alcun altra abitazione o che ne hanno una, ma intestata ad altra figura familiare. Si poteva fare di piu' e meglio, come sempre, ma il compromesso trovato e' sicuramente molto buono.

Stoppato per sempre il tentativo del condono, con questo provvedimento gli abbattimenti non solo sono possibili, ma risultano obbligatori, in particolare e prioritariamente laddove si sia edificato abusivamente in ambiti di rilevante impatto ambientale, su aree demaniali o con vincolo idrogeologico o laddove si sia costruita una seconda casa e quindi si sia speculato o peggio sia in proprieta' della mafia. Con questo disegno di legge, dunque, si ripristina la legalita' e si puo' dare inizio alle demolizioni''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari