martedì 06 dicembre | 19:31
pubblicato il 12/feb/2013 15:49

Abu Omar: Gasparri, segreto stato non vale piu' nulla?

(ASCA) - Roma, 12 feb - ''Chi pensera' ora alla sicurezza dell'Italia dopo che sono stati condannati Pollari ed altri nonostante ben tre governi, guidati da Berlusconi, Prodi e Monti, avevano posto il segreto di Stato sulle vicende che hanno portato a questa incredibile sentenza?''. E' quanto si chiede il presidente del gruppo Pdl al Senato, Maurizio Gasparri.

''Gli imputati non si sono potuti nemmeno difendere perche', essendoci il segreto di Stato, non hanno potuto esercitare i loro diritti - prosegue -. E nonostante questo si e' giunti ad una condanna. Questa decisione mette a rischio la sicurezza italiana. Chi si assumera' la responsabilita' in futuro quando il segreto di Stato non verra' tenuto in alcun conto? Lo sconcerto e' grande, cosi' come la consapevolezza che Pollari ha agito nell'interesse dello Stato ed a fini di sicurezza''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni