sabato 21 gennaio | 21:08
pubblicato il 28/giu/2014 12:00

A Roma sflia corteo di apertura del "controsemestre popolare Ue"

Usb e movimenti sfilano: "no all'austerity,serve democrazia vera"

A Roma sflia corteo di apertura del "controsemestre popolare Ue"

Roma, 28 giu. (askanews) - Movimenti e Usb in piazza a Roma insieme migliaia di lavoratori, di disoccupati, pensionati, precari, migranti e studenti, per la manifestazione nazionale di apertura del "Controsemestre popolare". "Contro i Trattati e i diktat dell'Unione Europea, contro l'austerity, per il lavoro, il reddito, il welfare e contro la guerra alle porte dell'Europa", recita l'invito alla manifestazione. Il corteo è partito da piazza della Repubblica attraversendo via Amendola, via Cavour, largo Corrado Ricci, via dei Fori Imperiali, piazza Venezia, raggiungendo piazza santi Apostoli. Un'ampia delegazione vuole raggiungere la sede della Commissione Europea in Italia in via IV Novembre, per consegnare un documento congiunto degli organizzatori. Tanti i pullman giunti a Roma da tutta Italia, organizzati dalle molte realtà che hanno aderito all'appello, fra cui il Sindacato è un'altra cosa/Cgil, il Forum dei Movimenti per l'Acqua pubblica, movimento No Tav, Rete No War, Ross@. Uno è arrivato anche da Bruxelles, con a bordo la delegazione italiana della Carovana Migranti e Rifugiati, che si è unita al corteo dopo aver manifestato sotto il Consiglio Europeo per il diritto di asilo e la libertà di circolazione per le persone. "La manifestazione - sottolineano gli organizzatori- sarà la prima tappa di un percorso di mobilitazione, che accompagnerà sino a dicembre la Presidenza italiana dell'Unione Europea, per affermare la dignità e la supremazia del lavoro sul profitto, per l'intervento dello stato nell'economia, per il salario e il reddito, per il diritto alla casa, per i diritti e la democrazia nei posti di lavoro, per lo sviluppo dei servizi pubblici, per la difesa dei beni comuni e dello stato sociale, per tutelare l'ambiente, la salute e la pace".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4