martedì 28 febbraio | 12:28
pubblicato il 05/mar/2015 13:42

8 marzo, Boldrini: pubblicità stereotipata offende tutti

"Restituire alla donna il suo ruolo sociale"

8 marzo, Boldrini: pubblicità stereotipata offende tutti

Roma, (askanews) - "Bisogna lavorare anche sulla pubblicità, perchè quella pubblicità dello stereotipo anni '60 non ci restituisce più il ruolo che abbiamo nella nostra società". Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, intervenendo a margine dell'evento organizzato a Montecitorio "Non Siamo Così. Donne, parole e immagini".

"Mi offende vedere come la donna non venga valorizzata, mi offende vedere come la donna viene considerata solo ed esclusivamente per il proprio corpo, mi offende vedere come non si restituisce alla donna il ruolo sociale, multiplo che la donna svolge: in famiglia, nella società, lavorando, e tutto questo viene troppo spesso oscurato. Offende me ma credo offenda tutti".

Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Vitalizi
M5s: pensioni parlamentari come cittadini, basta ok a delibera
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech