lunedì 20 febbraio | 03:23
pubblicato il 07/mar/2014 17:38

50 mila firme da Libera: subito on line redditi governo Renzi

Boom sottoscrizioni sul web: "pubblicarli ora, non fra 3 mesi"

50 mila firme da Libera: subito on line redditi governo Renzi

Roma (askanews) - I redditi e i curricula dei membri delnuovo governo di Matteo Renzi subito online. E' la richiesta cheRiparte il futuro, campagna di Libera e Gruppo Abele, halanciato con una petizione su Change.org al motto di#OpenGoverno. In meno di 24 ore, affermano i promotori, sono giàoltre 50mila i cittadini che hanno firmato la petizione. Larichiesta di "Riparte il futuro" è chiara: "ora il premier Renziha la possibilità di dimostrare che bruciare le tappe vuol direarrivare primi anche in materia di trasparenza""E' quello che prevede la legge: si tratta di informazioni -ricordano i promotori della campagna - che devono essere resepubbliche entro tre mesi dalla nomina. Può essere fatto prima,senza difficoltà: per valutare competenze e potenziali conflittid interesse di chi guida il Paese, i cittadini hanno diritto aessere informati e a verificare fin da subito".

Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia