lunedì 05 dicembre | 20:25
pubblicato il 04/feb/2016 16:45

40 senatori pronti a ricorrere a Consulta contro unioni civili

Fra i promotori gli ex ministri di centrodestra Giovanardi, Quagliariello e Mauro

40 senatori pronti a ricorrere a Consulta contro unioni civili

Roma, 4 feb. (askanews) - E' pronto per essere depositato, sottoscritto da 40 senatori Gal, Fi, Lega Nord (primo firmatario Carlo Giovanardi) un ricorso alla Corte costituzionale per conflitto di attribuzione della Camera di appartenenza, per violazione dei diritti parlamentari nell'esame del ddl Cirinnà sulle unioni civili.

"Il ddl Cirinnà, attualmente all'esame dell'assemblea del Senato, non è stato sottoposto al dovuto esame della commssione alla quale era stato affidato in sede referente, in violazione dell'art.72 della Costituzione e delle norme del regolamento" si è spiegato nel corso di una conferenza stampa per illustrare l'iniziativa. Alla conferenza stampa erano presenti, oltre a Giovanardi, Gaetano Quagliariello (Idea), Mario Mauro, Luigi Compagna e Andrea Augello.

"Sono convinto della necessità di salvaguardare i diritti dei senatori a discutere nel merito delle proposte di legge che devono, in base alla Costituzione, essere esaminate prima dalle commissioni e poi dall'aula - ha sottolineato Giovanardi - voglio inoltre evitare che la legge sulle unioni civili faccia la fine della Fini-Giovanardi sulla droga, abrogata dalla Consulta perchè non erano state rispettate le procedure previste. Il ddl Cirinnà nella sua formulazione all'esame dell'aula è stato presentato in commissione ma non è mai stato esaminato da quest'ultima, poichè il giorno dopo il suo deposito una conferenza dei capigruppo ha calendarizzato il provvedimento per l'aula, unificandolo a quelli esaminati fino ad allora dalla commissione. Il testo ora in aula non ha neppure avuto il parere delle altre commissioni, a cominciare dalla Bilancio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari