giovedì 23 febbraio | 08:43
pubblicato il 04/nov/2013 10:38

4 novembre: Mauro, forze armate impegnate a costruire pace

4 novembre: Mauro, forze armate impegnate a costruire pace

(ASCA) - Roma, 4 nov - ''La ricorrenza del 4 novembre, Giorno dell'Unita' Nazionale e Giornata delle Forze Armate, rappresenta il ricordo indelebile della conclusione vittoriosa del Primo Conflitto mondiale, ma anche la memoria incancellabile delle devastazioni, dei lutti e del dolore subiti dai combattenti e dalla popolazione civile in quei tristi e terribili anni, la dedizione e il sacrificio di un popolo intero''. Cosi' il ministro della Difesa, Mario Mauro nel messaggio alle Forze Armate.

''Ma - aggiunge - e' altresi' l'occasione per rievocare le imprese coraggiose dei soldati italiani: per terra, lungo il Piave e il Grappa, nei cieli, con le azioni compiute attraverso gli epici duelli aerei sostenuti dai piloti della nostra nascente Aeronautica Militare e nei mari, attraverso le vicende ardite della nostra Marina Militare.

Una data che vuole celebrare le nostre Forze Armate, che dopo Caporetto seppero risorgere e mostrare con la battaglia di Vittorio Veneto la determinazione e il forte sentimento di unita' nazionale, culminato con l'Armistizio di Villa Giusti che mise fine a quel lungo e doloroso processo, iniziato con il Risorgimento, suggellando negli Italiani la coscienza di essere un solo popolo.

Sulle rovine di ieri, superati gli steccati ideologici e sconfitto l'odio, l'Europa di oggi ha usato le armi del dialogo e della condivisione, per camminare verso un progresso comune. Una lezione della storia, pagata a caro prezzo, con il sangue di tutti coloro che, per onorare il giuramento prestato, sacrificarono la vita o rimasero feriti e mutilati.

Ricordiamoli con commozione in questa ricorrenza, ringraziandoli per aver reso l'Italia un Paese unito e importante nel novero delle grandi Nazioni contemporanee''.

''Soldati, Marinai, Avieri, Carabinieri, Personale civile della Difesa - prosegue il ministro - le Forze Armate custodiscono e testimoniano instancabilmente il ricordo di quei Caduti e la loro eredita', affinche' il loro attaccamento al Tricolore sia d'esempio ai militari di ogni ordine e grado, impegnati ovunque, in nome della Comunita' internazionale, per continuare a costruire un domani di pace e prosperita'. Camminate sempre sulla via del loro insegnamento orgogliosi di essere Italiani. Viva le Forze Armate! Viva l'Italia!''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech