sabato 03 dicembre | 22:41
pubblicato il 25/apr/2012 12:59

25 aprile, Napolitano difende partiti: no a sfiducia - VideoDoc

"Togliere il marcio, ma non dare fiato a demagoghi di turno"

25 aprile, Napolitano difende partiti: no a sfiducia - VideoDoc

Pesaro, (askanews) - Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, a Pesaro per le celebrazioni del 25 Aprile, festa della Liberazione, difende il ruolo dei partiti: nulla può sostituirne il ruolo nel rapporto con le istituzioni, dice, "occorre impegnarsi perchè dove siè creato del marcio venga estirpato, perchè i partiti ritrovino slancio e capacità nuove, senza abbandonarsi alla cieca sfiducia e senza finire per dare fiato a qualche demagogo di turno".

Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari