Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Benessere Italia, visita alle sedi del Gruppo farmaceutico Chiesi

colonna Sinistra
Mercoledì 14 ottobre 2020 - 20:16

Benessere Italia, visita alle sedi del Gruppo farmaceutico Chiesi

Filomena Maggino presso il principale sito della multinazionale
Benessere Italia, visita alle sedi del Gruppo farmaceutico Chiesi

Roma, 14 ott. (askanews) – La Professoressa Filomena Maggino, Consigliere del premier Giuseppe Conte e presidente della Cabina di Regia Benessere Italia, si è recata oggi in visita ufficiale presso le sedi del Gruppo Chiesi, multinazionale farmaceutica di Parma oggi presente in 29 Paesi con oltre 6mila dipendenti. Un legame quello tra Chiesi e la Cabina di Regia Benessere Italia, istituita dal presidente del Consiglio dei ministri al fine di promuovere politiche del benessere e della qualità della vita dei cittadini, che si è particolarmente rinforzato durante i periodi più difficili dell’emergenza da Covid-19, e che continua in modo virtuoso anche oggi.

La Prof.ssa Maggino, accompagnata dal presidente Alberto Chiesi e da Maria Paola Chiesi, Shared Value & Sustainability Head del Gruppo, ha avuto modo di visitare il principale dei tre siti produttivi Chiesi nel mondo.

“Ringrazio il Presidente Alberto Chiesi e Maria Paola Chiesi per l’invito e l’ospitalità. Grazie ancora a tutto il personale di produzione Chiesi che ho incontrato oggi e che mi ha guidato all’interno dello stabilimento durante la visita”.

Chiesi nel 2018 ha modificato la propria struttura e il proprio statuto adottando il nuovo status legale di Società Benefit, ha integrato quindi nel proprio oggetto sociale, oltre agli obiettivi di profitto, lo scopo di avere un impatto positivo sulle persone, la comunità, i territori, l’ambiente, i beni e le attività culturali e sociali, gli enti e le associazioni, cosi come altri stakeholder. Nel 2019 è, inoltre, diventata il più grande gruppo farmaceutico internazionale certificato B Corp. Essere B Corp significa guardare oltre al profitto e usare il business come forza positiva in un approccio definito di “shared value” che crea benefici economici e, al contempo, sociali per la comunità.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su