Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Conte: stavolta il Sud può svoltare e diventare avamposto sviluppo

colonna Sinistra
Venerdì 2 ottobre 2020 - 21:37

Conte: stavolta il Sud può svoltare e diventare avamposto sviluppo

"Occasione irripetibile"

Roma, 2 ott. (askanews) – “Quante promesse solenni per il rilancio del Sud sono state fatte da questo palco nel corso dei decenni. Perchè stavolta dovrebbe essere cambiato qualcosa? Beh, oggi ci sono nuove condizioni, stavolta ci sono davvero le condizioni per una svolta. Non ci è mai stata offerta un’occasione unica e irripetibile non solo per superare il divario storico ma per fare del Sud l’avamposto del rilancio dell’Italia intera”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla Fiera del Levante di Bari.

“Abbiamo i 209 miliardi del Recovery Fund, già di per sè sono senza precedenti nella storia. Se aggiungiamo gli altri programmi europei, i fondi strutturali che abbiamo rimodulato, i fondi di sviluppo e coesione, possiamo davvero mettere il Sud al centro dell’agenda italiana ed europea. Al tempo stesso il Sud ha la possibilità di scrollarsi di dosso gli stereotipi che lo dipingono come terra di rassegnazione e sfiducia, priva di futuro. In sostanza come una causa persa. Il riscatto del Sud può realizzarsi adesso, ci sono le condizioni perchè non sia più vittima del suo passato ma padrone del suo futuro”, ha aggiunto Conte.

“Il momento del riscatto del Sud può realizzarsi adesso. L’Italia intera può recuperare la visione e lo status di potenza mondiale, se si riparte dalle regioni del Sud. Nessuno può permettersi di esportare efficacemente le proprie produzioni se non esporta al Sud. Se il Sud cresce alzerà la crescita di Centro e Nord”, ha concluso sul punto il premier.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su