Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini: in Toscana la sinistra ha capito che deve fare le valigie

colonna Sinistra
Venerdì 18 settembre 2020 - 11:49

Salvini: in Toscana la sinistra ha capito che deve fare le valigie

"Ceccardi sarà il sindaco di tutti i toscani"
Salvini: in Toscana la sinistra ha capito che deve fare le valigie

Roma, 18 set. (askanews) – “Lo sentite anche voi il nervosismo della sinistra, di là sono nervosetti, insultano anche fisicamente Susanna Ceccardi, siamo sulla strada giusta, c’è una bella voglia di cambiamento. Hanno capito che devono fare le valigie e vanno a casa”. Lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini parlando a un incontro elettorale a Torre del Lago (Lucca), una tappa del tour toscano che lo porterà questa sera a Firenze a concludere, in piazza della Repubblica, la campagna elettorale insieme agli alleati di centrodestra Giorgia Meloni (Fdi) e Antonio Tajani (Fi).

“Noi ci occupiamo di sanità, di infrastrutture e di lavoro. In Toscana ci sono liste di attesa in sanità che arrivano a un anno e mezzo e ieri quel genio di Renzi è arrivato a dire che se vince la Lega in Toscana chiudiamo gli ospedali e pure le Misericordie: hanno semplicemente paura di perdere la poltrona dopo cinquant’anni”, ha aggiunto Salvini.

“Renzi dice che se vince la Ceccardi aumentano le tasse, ormai è un concorso delle idee della sciocchezza più incredibile, Susanna ha fatto il sindaco, Giani no, se ci date una mano farà e bene il sindaco di tutti i toscani e non ci saranno toscani di serie A e di serie B… Prima o poi voteranno tutti gli italiani per eleggere un nuovo presidente del Consiglio ed io non vedo l’ora di farlo”.

vep/sam

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su