Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Puglia, Meloni: Sinistra assume in cambio di voti, intollerabile

colonna Sinistra
Giovedì 17 settembre 2020 - 12:00

Puglia, Meloni: Sinistra assume in cambio di voti, intollerabile

Metodi stomachevoli, non ci piegheremo

Roma, 17 set. (askanews) – “Stomachevole e intollerabile quanto abbiamo visto nell’ultimo mese, segno di una politica che pensa che le istituzioni le appartengano e che il voto si debba comprare: da parte dubbi a emiliano ci sono state 1129 assunzioni a 40 giorni dal voto. Ora annuncia assunzioni di centinaia di infermieri per la seconda ondata del Covid . Tengono la gente precaria per anni per stabilizzarla sotto campagna elettorale. Questa è l’idea di sviluppo della sinistra?”. Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia durante una conferenza stampa a Bari a sostegno del suo candidato alla regione, Raffaele Fitto, attacca il governatore uscente Michele Emiliano.

Meloni ha aggiunto che anche il governo nazionale fa lo stesso in questa campagna elettorale dicendo che “i soldi del recovery fund arrivano se votano bene, e una intesa disperata quella tra cinque stelle Pd – insiste Meloni – usano metodi intollerabili, noi abbiamo combattuto a mani nude contro un esercito potentissimo ma non ci piegheremo mai a questi metodi e io questa cosa la devo denunciare”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su