Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Monopattini, Sardone: “Far west da bloccare immediatamente”

colonna Sinistra
Mercoledì 16 settembre 2020 - 16:15

Monopattini, Sardone: “Far west da bloccare immediatamente”

"Comune Milano non aspetti il morto prima di intervenire"
Monopattini, Sardone: “Far west da bloccare immediatamente”

Milano, 16 set. (askanews) – “Ancora sangue sulle strade di Milano a causa degli inevitabili incidenti tra veicoli a motore e monopattini elettrici: speriamo che il Comune non aspetti il morto prima di intervenire. A furia di realizzare piste ciclabili folli e di demonizzare le auto a favore della micromobilità, gli scontri tra mezzi elettrici, anche molto pericolosi, si stanno moltiplicando. Gli steward individuati dall’amministrazione comunale per sorvegliare i monopattini indisciplinati sono solo un palliativo: quando si fanno scappare i buoi dalla stalla è dura riprenderli”. Così Silvia Sardone, europarlamentare e consigliere comunale della Lega.

“È chiaro che senza regole precise e controlli adeguati il monopattino diventa un mezzo pericolosissimo: si vedono centinaia di persone andare in due, senza casco o in contromano sui marciapiedi e sulle strade. Mi auguro che il Comune intensifichi i controlli per sanzionare chi trasgredisce il codice della strada, senza continuare a concentrarsi esclusivamente sugli automobilisti che tra Area C, Area B, autovelox, ztl, zone 30 e strisce blu sono già tartassati ogni oltre limite. La sinistra smetta di credere alla favola: veicoli a motore cattivi, veicoli elettrici buoni. Non è così e non lo dico io, ma la realtà”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su