Header Top
Logo
Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Toscana, Giani: con Recovery fund promuovere il “turismo lento”

colonna Sinistra
Martedì 15 settembre 2020 - 15:11

Toscana, Giani: con Recovery fund promuovere il “turismo lento”

"Dobbiamo vivere anche i centri non stereotipati"

Firenze, 15 set. (askanews) – Anche per le ragioni legate al coronavirus, è necessario promuovere “il turismo lento” e percorsi come la via Francigena. Lo ha sottolineato Eugenio Giani, candidato alla presidenza della Regione Toscana per il centrosinistra, nel corso di una diretta Facebook con, tra gli altri, il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini.

“Dobbiamo vivere – ha aggiunto Giani – il territorio della Toscana diffusa cioè fuori da i centri stereotipati delle città d’arte, e seguendo gli stimoli all’approfondimento culturale. Io ritengo che proprio in sintonia con il Ministero la Regione possa creare dei progetti e dei percorsi, potenziati anche grazie ai finanziamenti del Recovery fund”, in nome della “sostenibilità ambientale e culturale”. Il che significa, ha continuato Giani, “recuperare ad esempio tante città, borghi, castelli creando un nuovo trinomio ambiente cultura turismo

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su