Header Top
Logo
Domenica 5 Luglio 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • De Corato e Bolognini: sventate occupazioni abusive case Aler

colonna Sinistra
Martedì 30 giugno 2020 - 16:46

De Corato e Bolognini: sventate occupazioni abusive case Aler

Grazie alla Polizia locale, ripristinata la legalità

Milano, 30 giu. (askanews) – Gli assessori regionali Stefano Bolognini (Politiche sociali, Abitative e Disabilità) e Riccardo De Corato (Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale) hanno ringraziato le Forze dell’ordine per aver sventato nuovi tentativi di occupazione abusiva di case Aler a Milano.

“Il lavoro delle Forze dell’ordine nei quartieri popolari finalizzato ad evitare le occupazioni abusive – ha sottolineato De Corato – come accaduto ieri in viale Mar Jonio, via Ucelli di Nemi e via Ricciarelli a Milano, sta dando riposte concrete. Ringrazio ancora una volta la Prefettura di Milano, le Forze dell’ordine e gli ispettori Aler per il costante lavoro con il quale contribuiscono a riportare la legalità nei quartieri di edilizia popolare. L’impegno del Prefetto di Milano, Renato Saccone, di procedere con gli sgomberi, continua ad essere mantenuto. Oltre ai casi di ieri ricordo anche i tentativi di occupazione abusiva della scorsa settimana in Piazzale Selinunte e via degli Etruschi”.

“Ringrazio la Polizia di Stato e gli ispettori di Aler – ha evidenziato Bolognini – per il pronto intervento. Si tratta dell’ennesima testimonianza di come la sicurezza a Milano sia un grosso problema che meriterebbe più attenzione. Aler, collaborando con le Forze dell’ordine, dimostra di essere pronta a fare la sua parte per mantenere o ripristinare la legalità all’interno dei quartieri popolari e gli interventi di queste settimane ribadiscono la linea dura, che avevamo annunciato, nei confronti degli occupanti abusivi dopo il termine del lockdown”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su