Header Top
Logo
Sabato 4 Aprile 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Coronavirus, Sala: i più giovani siano primi a tornare al lavoro

colonna Sinistra
Giovedì 26 marzo 2020 - 11:41

Coronavirus, Sala: i più giovani siano primi a tornare al lavoro

"Io ci sto pensando per dipendenti Comune" quando sarà il momento
Coronavirus, Sala: i più giovani siano primi a tornare al lavoro

Milano, 26 mar. (askanews) – Per il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, quando l’evoluzione dell’emergenza Coronavirus permetterà un graduale rientro alla normalità i lavoratori più giovani dovranno essere i primi a tornare al proprio posto, in quanto meno esposti alle conseguenze dell Covid-19. Lo ha detto nel suo videomessaggio quotidiano registrato a Palazzo Marino. “Abbiamo imparato che la pandemia sarà lunga, ma la durata dipenderà dal nostro comportamento sociale e dalla disponibilità di un vaccino. Meno scontata è le seconda cosa che abbiamo imparato, cioè che contagia in maniera indiscriminata sopra i vent’anni, colpisce tutti”, ma “diventa più rischiosa e addirittura letale più l’eta è avanzata. Lo dico perché per il dopo ha senso che anche il ritorno al lavoro, alla normalità, sia fatto con una gradualità che tenga conto anche dell’aspetto anagrafico. Io ci sto pensando ad esempio per le migliaia di dipendenti del Comune di Milano” ha osservato.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su