Header Top
Logo
Domenica 5 Aprile 2020

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sul coronavirus (e l’omeopatia) scintille tra il virologo Burioni e il governatore della Toscana Rossi

colonna Sinistra
Mercoledì 19 febbraio 2020 - 16:08

Sul coronavirus (e l’omeopatia) scintille tra il virologo Burioni e il governatore della Toscana Rossi

Il presidente della Toscana: chi ci attacca è un fascioleghista
Sul coronavirus (e l’omeopatia) scintille tra il virologo Burioni e il governatore della Toscana Rossi

Roma, 19 feb. (askanews) – “Il Presidente della Regione Toscana, che secondo me sottovaluta il rischio Coronavirus, afferma che chi lo critica o è male informato o è fascioleghista. Lo stesso Presidente che nella sua regione offre l’omeopatia all’interno dell Sistema Sanitario Nazionale. Complimenti davvero”. E’ quanto ha scritto su twitter il virologo Roberto Burioni.

Dal canto suo, il presidente della Toscana, Enrico Rossi, aveva affermato: “La Toscana in materia di prevenzione contro il Coronavirus, seguendo le linee nazionali di sorveglianza attiva, sta facendo più di tutte le altre Regioni. Chi ci attacca o non è bene informato, o è in malafede o è un fascioleghista”.

San

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su