Header Top
Logo
Domenica 18 Agosto 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini al M5S: “Sì al taglio dei parlamentari e poi subito al voto”

colonna Sinistra
Martedì 13 agosto 2019 - 19:10

Salvini al M5S: “Sì al taglio dei parlamentari e poi subito al voto”

La Lega non ritirerà i suoi ministri dall'esecutivo
Salvini al M5S: “Sì al taglio dei parlamentari e poi subito al voto”

Roma, 13 ago. (askanews) – “Rilancio: votiamo per anticipare il taglio dei parlamentari, si chiude in bellezza e poi per dignità per onestà e coerenza si va subito al voto”. Lo ha affermato il leader della Lega Matteo Salvini parlando nell’aula del Senato. “Facciamolo la settimana prossima”, ha insistito Salvini.

In precedenza il leader della Lega aveva annunciato che non avrebbe ritirato i ministri del Carroccio. “Non ritiro i ministri della Lega”, aveva detto Salvini arrivando in Senato.

Il partito di Salvini intende chiedere di votare la mozione di sfiducia al premier Conte già domani. “La Lega conferma quello che abbiamo ribadito ieri in capigruppo, chiediamo all’aula di votare un calendario diverso. Vista la situazione politica di crisi in atto chiediamo di votare domani la nostra mozione di sfiducia a Conte e per rispetto dell’anniversario della tragedia del ponte Morandi abbiamo chiesto che ci si riunisca alle 16”, ha spiegato il capogruppo della Lega, Massimiliano Romeo, in aula alla Camera.

Sam

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su