Header Top
Logo
Sabato 15 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Salvini: una forzatura accostare dl sicurezza a leggi razziali

colonna Sinistra
Venerdì 17 maggio 2019 - 13:43

Salvini: una forzatura accostare dl sicurezza a leggi razziali

Irrispettoso, fascismo fece morti io voglio salvare vite
Salvini: una forzatura accostare dl sicurezza a leggi razziali

Roma, 17 mag. (askanews) – “Rispetto le idee di tutti ma mi sembra strano che il decreto sicurezza venga posto agli studenti come novella legge razziale di mussoliniana memoria, mi sembra una forzatura politica. La politica dovrebbe stare lontana dalla scuola, la scuola dovrebbe educare a idee diverse”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in diretta facebook.

“Dire che Salvini è fascista, che il decreto sicurezza è fascista, si parla di olocausto, di sterminio e Salvini assassino, delinquente, non penso che sia opportuno che ci siano questi accostamenti irrispettosi perché il fascismo, il comunismo, il nazismo fecero dei morti. Noi invece vogliamo salvare vite difendendo i confini e la sicurezza dei cittadini italiani”, ha aggiunto.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su