Header Top
Logo
Lunedì 20 Maggio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Bankitalia, il debito pubblico in calo di 4,4 miliardi a marzo

colonna Sinistra
Mercoledì 15 maggio 2019 - 11:10

Bankitalia, il debito pubblico in calo di 4,4 miliardi a marzo

Quello delle amministrazioni centrali scende di 4 mld
Bankitalia, il debito pubblico in calo di 4,4 miliardi a marzo

Roma, 15 mag. (askanews) – A marzo il debito delle amministrazioni pubbliche è diminuito di 4,4 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.358,8 miliardi. Lo rileva la Banca d’Italia nel bollettino statistico “Finanza pubblica, fabbisogno e debito”.

Il fabbisogno del mese (20,2 miliardi) è stato più che compensato dalla diminuzione delle disponibilità liquide del Tesoro (22,4 miliardi); inoltre gli scarti e i premi all’emissione e al rimborso, la rivalutazione dei titoli indicizzati all’inflazione e la variazione dei tassi di cambio hanno nel complesso ridotto il debito di 2,3 miliardi.

Con riferimento alla ripartizione per sottosettori, il debito delle amministrazioni centrali è diminuito di 4 miliardi, quello delle amministrazioni locali di 0,4 miliardi. Il debito degli enti di previdenza è rimasto pressoché invariato.

Le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari a 28,7 miliardi, in aumento dello 0,8% (0,2 miliardi) rispetto al dato dello stesso mese del 2018. Nel primo trimestre 2019 le entrate tributarie sono state pari a 92,2 miliardi, in aumento dello 0,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Cam

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su