Header Top
Logo
Lunedì 21 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Sanità, Sileri (M5s): Oliverio rispetti ruolo commissario

colonna Sinistra
Lunedì 14 gennaio 2019 - 14:00

Sanità, Sileri (M5s): Oliverio rispetti ruolo commissario

"Calabria già in ginocchio"

Roma, 14 gen. (askanews) – “Il Consiglio dei ministri ha nominato un commissario per la sanità in Calabria con un unico obiettivo: cercare di far rialzare un sistema al collasso. Ora, se il presidente della Regione Calabria non capisce l’importanza dei ruoli, non rispetta ciò che andrebbe rispettato e sceglie, scientemente, di nominare i vertici delle aziende sanitarie senza alcun confronto, sta mettendo in difficoltà la sanità calabrese, che davvero non ne avrebbe bisogno. Cotticelli nei prossimi mesi dovrà lavorare duramente e quello di Oliverio è uno sgarbo bello e buono che ha il sapore di voler ostacolare lo Stato in una mission già non facile”. Così, in una nota, il senatore del Movimento 5 Stelle, Pierpaolo Sileri, presidente della Commissione Sanità di Palazzo Madama.

“La situazione della Regione – prosegue – è, infatti, tra le peggiori d’Italia, l’erogazione dei Lea è drammatica, così pure il disavanzo che è aumentato. Ci vuole umiltà, l’umiltà di rendersi conto che nessuno è stato in grado di migliorare la situazione della sanità in Calabria e dare questa possibilità ad altri: nello specifico al nuovo commissario Cotticelli. Cosa stanno aspettando? Qual è l’obiettivo di Oliverio? La priorità non dovrebbe essere nominare vertici a proprio piacimento, ma avere come faro il benessere dei calabresi. Oliverio dimostra che non è così e se ne assumerà le proprie responsabilità”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su