Header Top
Logo
Martedì 22 Gennaio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Roma, Gasparri: la Raggi voleva anche i soldi della beneficenza

colonna Sinistra
Lunedì 14 gennaio 2019 - 12:02

Roma, Gasparri: la Raggi voleva anche i soldi della beneficenza

Roma, 14 gen. (askanews) – “Ennesima figuraccia della Raggi. Si voleva appropriare perfino delle monetine che i turisti gettano nella Fontana di Trevi e che venivano destinati ad interventi sociali attraverso organizzazioni cattoliche. Ha dovuto fare l’ennesima marcia indietro. Siamo di fronte ad una persona assolutamente incapace e priva anche di una percezione di sé stesa. Fa solo errori su errori. È inadeguatissima all’amministrazione della città che affonda nelle buche ed è sommersa di rifiuti”. Lo dichiara in una nota il senatore Maurizio Gasparri (Fi).

“Ora anche questo tentativo vergognoso, direi turpe, di appropriarsi di monetine destinate alla beneficenza, seguito da una goffa retromarcia, ci dimostra che siamo di fronte ad una persona la cui miseria umana, già parsa evidente, è ancora superiore alla nostra immaginazione. Dovremmo andare in Campidoglio e tirare monetine da un centesimo all’indirizzo della Raggi appena sarà possibile. Questo è il modo per esprimere il disprezzo di Roma nei suoi confronti”, conclude.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su