Header Top
Logo
Domenica 16 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Manovra, M5s: in arrivo 250 milioni di euro per i ponti sul Po

colonna Sinistra
Giovedì 6 dicembre 2018 - 17:05

Manovra, M5s: in arrivo 250 milioni di euro per i ponti sul Po

Ferraresi e Dell'Orco: la manutenzione è la prima grande opera

Roma, 6 dic. (askanews) – “Ben 250 milioni di euro per la manutenzione dei ponti sul Po esistenti e la realizzazione di nuovi sostitutivi”. Vittorio Ferraresi, Portavoce del MoVimento 5 Stelle alla Camera e Michele Dell’Orco, Sottosegretario al Ministero dei trasporti, annunciano l’arrivo di nuove risorse attese da tempo.

“Con la norma inserita nella legge di bilancio a Montecitorio saranno stanziati cinquanta milioni di euro all’anno – spiegano Ferraresi e Dell’Orco – da ripartirsi tra Città metropolitane, Province e Anas tra il 2019 e il 2023 per mettere in sicurezza i ponti esistenti malandati e realizzarne di nuovi. Ci impegniamo a favorire la misura nei vari passaggi della manovra perché sia mantenuta e siano garantiti così interventi sui territori bagnati dai circa 650 chilometri del fiume Po”.

I fondi si aggiungeranno ai 35 milioni di euro già stanziati quest’anno dal Governo per mettere in sicurezza nove ponti sul più lungo fiume d’Italia. “Dopo anni d’immobilismo farcito di periodiche promesse, il Governo sta finalmente puntando sugli investimenti – concludono Ferraresi e Dell’Orco- nella consapevolezza che la manutenzione delle opere esistenti rappresenta la prima grande opera di cui l’Italia ha davvero bisogno.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su