Header Top
Logo
Domenica 16 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Arcivescovo Milano: cittadini europei persuasi: meglio l’unione

colonna Sinistra
Giovedì 6 dicembre 2018 - 18:51

Arcivescovo Milano: cittadini europei persuasi: meglio l’unione

Convivenza pacifica e solidale, Europa come convivenza dei popoli
Arcivescovo Milano: cittadini europei persuasi: meglio l’unione

Milano, 6 dic. (askanews) – “La complessità e le problematiche che hanno segnato il concreto configurarsi dell’Unione Europea richiedono una ripresa delle intenzioni originarie: i cittadini d’Europa erano e sono persuasi che siano da preferire l’unione alla divisione, la collaborazione alla concorrenza, la pace alla guerra”. Questo uno dei passaggi del Discorso alla Città e alla Diocesi pronunciato oggi nella Basilica di Sant’Ambrogio dall’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, dal titolo “Autorizzati a pensare. Visione e ragione per il bene comune”.

Delpini ha invitato a “convergere su quel cammino che porta a una convivenza pacifica e solidale e che intenda l’Europa come convivenza di popoli. Siamo impegnati e motivati – ha proseguito – per una partecipazione costruttiva alle vicende europee: vogliamo dare volto all’Unione Europea dei popoli e dei valori, che pensi i suoi valori e le sue attese nella concretezza storica del tempo presente e di quello a venire, e che non si occupi di beghe e di interessi contrapposti”. L’Arcivescovo ha quindi indicato come punto di riferimento fondamentale, nel contesto di un “cantiere europeo al quale rimettere mano”, la Costituzione della Repubblica Italiana.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su