Header Top
Logo
Lunedì 10 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ddl anticorruzione, 36 franchi tiratori nella maggioranza

colonna Sinistra
Martedì 20 novembre 2018 - 21:20

Ddl anticorruzione, 36 franchi tiratori nella maggioranza

Presenti 275 tra M5s e Lega, ma solo 239 votano no a emendamento
Ddl anticorruzione, 36 franchi tiratori nella maggioranza

Roma, 20 nov. (askanews) – Sono stati 36 i franchi tiratori nella maggioranza a far andare sotto il governo, nell’aula alla Camera, sull’emendamento Vitiello al ddl anticorruzione. Da quanto emerge dal tabulato della votazione segreta infatti i partecipanti al voto ‘incriminato’ nelle file della maggioranza sono stati in tutto 275 (184 di M5s e 91 della Lega), ma a votare contro la proposta di modifica che aveva il parere contrario di commissione e governo sono stati soltanto 239 deputati.

Quindi ben 36 esponenti della maggioranza non hanno votato secondo le indicazioni contribuendo all’approvazione della norma. Ma siccome l’emendamento Vitiello è passato con 284 sì hanno pesato anche le assenze: 9 nella Lega (Basini, Bitonci, Cecchetti, Centemero, Fugatti, Legnaioli, Segnana, Tonelli e Zanotelli) e 9 in M5s (Alaimo, Bologna, Dall’Osso, Ficara, Penna, Perconti, Termini, Varrica, Zolezzi). Diversi i deputati in missione, ovvero gli assenti giustificati: 25 nella Lega e 27 in M5s.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su