Header Top
Logo
Lunedì 22 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Bomba carta, presidente Trento:presi due probabili responsabili

colonna Sinistra
Sabato 13 ottobre 2018 - 13:24

Bomba carta, presidente Trento:presi due probabili responsabili

Rossi: gesto inqualificabile da perseguire con decisione
Bomba carta, presidente Trento:presi due probabili responsabili

Roma, 13 ott. (askanews) – “Un gesto inqualificabile che, ma lo confermerà l’autorità giudiziaria, integra reati che vanno perseguiti con decisione, in particolare in un momento come questo. E’ tempo che i responsabili di questi fatti siano assicurati alla giustizia e che si metta fine ad un elenco troppo lungo di episodi allarmanti che fanno male alla democrazia”.

Lo ha dichiarato a proposito della bomba carta esplosa contro la sede della Lega ad Ala il presidente uscente e ricandidato del centrosinistra alla Provincia di Trento Ugo Rossi, riferendo a seguito di colloqui con il Commissario del Governo e il Questore di Trento che lo hanno aggiornato su quanto accaduto e sull’avvio delle indagini che “due possibili responsabili sono già stati dientificati, denunciati e fermati”.

“Se voleva essere un gesto politico non ha dimostrato né intelligenza né rispetto del civile dialogo che deve sempre caratterizzare la vita democratica del Paese”, ha aggiunto Rossi annunciando che in giornata si recherà di persona ad Ala per esprimere la solidarietà di tutta la Provincia.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su