Header Top
Logo
Giovedì 20 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • “Sei anni di carcere a chi imbroglia sul reddito di cittadinanza” (Di Maio)

colonna Sinistra
Giovedì 4 ottobre 2018 - 16:28

“Sei anni di carcere a chi imbroglia sul reddito di cittadinanza” (Di Maio)

"Non avranno il tempo di lavorare in nero"
“Sei anni di carcere a chi imbroglia sul reddito di cittadinanza” (Di Maio)

Roma, 4 ott. (askanews) – Chi imbroglierà sul reddito di cittadinanza rischierà “fino a sei anni di galera”. Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio rispondendo ad un’interrogazione durante il question time al Senato. “Diamo un’opportunità non di prendere i soldi stando sul divano, perché tutti dovranno avere la giornata impegnata per la formazione e per i lavori di pubblica utilità – ha affermato – quindi non avranno il tempo di lavorare in nero e se imbrogliano si beccano fino a sei anni di galera per dichiarazioni non conformi alla legge. Quindi – ha proseguito – abbiamo inserito in questa norma anche una serie di misure che contrastano i furbi, perché noi ci vogliamo rivolgere solo alle persone per bene, a quelli che si comportano onestamente”.

Fgl/Int2

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su